LINKS UTILI

Seguici su

Home > Igiene Ambientale

RINNOVATO IL CONTRATTO AZIENDALE DEL GRUPPO HERA 2016 2019

giovedì 8 giugno, le Organizzazioni Sindacali hanno siglato con il Gruppo Hera il rinnovo del "Contratto Collettivo Integrativo del Gruppo 2016 – 2019", il primo a livello nazionale, per gli oltre 8.400 lavoratori cui si applicano i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dei settori Gas-Acqua, Igiene Ambientale, Elettrico e Chimico Industria. apri >>

FP CGIL FIT CISL UIL TRASPORTI: raggiunto un accordo esemplare per i lavoratori dell'Igiene Ambientale a Ravenna con le aziende aggiudicatarie della gara di appalto di HERA Spa

In data 24 febbraio 2016 è stato sottoscritto un importante accordo con Ambiente Duepuntozero scarl e con le aziende consorziate Aimeri Ambiente srl e Pianeta Ambiente s.r.l., aggiudicatarie della gara di appalto promossa da Hera Spa per i servizi di raccolta rifiuti, spazzamento e servizi accessori connessi anche alla pulizia degli arenili, per tutto il territorio della provincia di Ravenna.

Con l'accordo si sono raggiunti quattro importanti obiettivi:

la garanzia, da parte delle aziende che si sono aggiudicate l'appalto, di assunzione a far data dal 1/3/2016 con contratto a tempo indeterminato di tutto il personale, oltre 378 lavoratori, in forza attualmente alle aziende che gestiscono il servizio;

l'applicazione del contratto nazionale di settore Fise-Assoambiente per tutti i lavoratori, ad eccezione di quelli che attualmente sono dipendenti di cooperative sociali e che fanno parte di specifici progetti;

il mantenimento della retribuzione e l'assegnazione di mansioni tali da salvaguardare la professionalità dei lavoratori subordinati che saranno in forza alle aziende del Consorzio che si è aggiudicato l'appalto;

la non applicazione del Jobs Act (art. 18 Legge 300/70 – Legge 92/2012) per tutti i titolari di lavoro subordinato, quale trattamento di miglior favore.

FP CGIL, FIT CISL e UIL Trasporti Emilia Romagna esprimono soddisfazione perché attraverso questo accordo non solo si sono garantiti importanti diritti per i lavoratori coinvolti, ma si è anche fatto chiarezza circa la centralità del contratto nazionale di settore dell'Igiene Ambientale superando l'applicazione di 13 CCNL attualmente in essere e non più tollerabili.

Questo accordo, di fatto, sarà il riferimento per tutti i cambi di appalto in corso o che si determineranno in Emilia Romagna nel settore dell'igiene ambientale, ed anche per tali ragioni occorre ribadire la necessità di procedere al più presto alla definizione di un protocollo appalti con Hera nel quale venga sancito che il riferimento contrattuale di settore dell'igiene ambientale è Fise/Federambiente.



Bologna, 24.02.2016
FP CGIL – FIT CISL – UIL Trasporti
Emilia Romagna apri >>

HERA: Firmato accordo con il Presidente del Patto di Sindacato

Il Segretario Generale Cgil ER Colla: "abbiamo traghettato la vertenza da una difficoltà a un nuovo dialogo" apri >>

Elezioni Rsu Igiene Ambientale Novembre 2013, sentenza del Tribunale di Bologna: Hera perde, il sindacato vince


 

HERA "LA PRIVATIZZAZIONE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI". SOSPESO LO SCIOPERO. APRIAMO UN'ALTRA STORIA

Sospeso lo sciopero Hera: apriamo un'altra storia

Posted by Fp Cgil Emilia Romagna on Venerdì 24 aprile 2015
 apri >>

RSU IGIENE AMBIENTALE

ABBIAMO STRA/VINTO apri >>

RIFIUTI LEGALITA' LAVORO

L'azione del sindacato per la tutela del lavoro, dell'ambiente e per la legalità nei servizi leggi tutto >>

PRIMO PIANO

Trovaci su Facebook